Le carote

il

Le carote sono ricche di vitamine e di sali minerali vitamina A, provitamina A ( il carotene che è un elemento indispensabile per la crescita), vitamina B e B2, sodio, calcio, magnesio, potassio e zuccheri naturali, facilmente assimilabili e le rende un alimento molto energetico.

Come consumarle?

Considerata la sua ricchezza naturale, andrebbe consumata ogni giorno, cruda, grattugiata o intera. È consigliato il consumo anche di centrifugata a digiuno, la mattina oppure prima del pranzo. È un ottimo disintossicante e antinvecchiamento.

carote-biologiche

Qui trovate una ricetta dolce a base di carote grattugiate:

https://giusyincucina.wordpress.com/2016/03/15/muffins-di-carote/

Annunci

9 commenti Aggiungi il tuo

  1. annamariastaiti ha detto:

    Concordo, fanno parte della mia alimentazione 🙂 Le alterno anche alle carote nere, più ricche di antiossidanti ma molto più difficile da trovare a Messina, dove riesco a prenderle solo nei Simply.

    Liked by 2 people

    1. Giusy ha detto:

      Grazie. Io le adoro in ogni versione… anche in brodo.

      Liked by 1 persona

    2. Giusy ha detto:

      Adoro la Sicilia e amo la pasticceria Siciliana. È vero che il cavolo viola è siciliano?

      Liked by 1 persona

      1. annamariastaiti ha detto:

        🙂 Ad essere onesta non ho una conoscenza certa in merito, da quel che ricordo si ma dovrei approfondire per non dire castronerie 😀 magari su wikipedia 😀

        Liked by 1 persona

  2. vaninarodrigo ha detto:

    Non sapevo esistessero le carote nere. Comunque anche io le consumo tanto.

    Mi piace

  3. Donato Capozzi ha detto:

    Ottime centrifugate anche con mele rosse e zenzero!

    Liked by 1 persona

    1. Giusy ha detto:

      Io preparo la centrifuga con carote, arance e pompelmo o limone. Da poco ho scoperto il sapore dello zenzero. È frizzante e mi ricorda un pò il limone, ho mangiato cioccolato fondente e zenzero. Sono contenta di scoprire nuovi sapori.

      Liked by 1 persona

      1. Donato Capozzi ha detto:

        Io ho preparato lo zenzero candito, per poi immergerlo nel cioccolato fondente! Buono, ma troppo piccante… A piccole dosi riesco a mangiarlo!

        Liked by 1 persona

      2. Giusy ha detto:

        La percentuale che ho mangiato io era 40% zenzero e 60% di cioccolato fondente. Quindi ho percepito un certo equilibrio.

        Mi piace

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...