Nidi di tagliolini con zucchine e uova

Ho preparato questa ricetta per il pranzo di Pasqua, i nidi di tagliolini sono semplici e carini. Un’idea per sorprende i vostri ospiti e per sperimentare la vostra creatività in cucina.

Ingredienti

250 g di tagliolini
3 uova
200 g di zucchine
60 g di margarina
60 g di formaggio grattugiato
Pepe nero q.b.
Sale q.b.

Procedimento

Cuocete per un minuto e mezzo i tagliolini in acqua. Mettete la pasta in un recipiente e mescolate con la margarina ed il formaggio grattugiato. Rivestite con la margarina dei pirottini o dei tegami di terracotta, create un fondo con un pò di pasta. Al centro mettete le zucchine precedentemente lavate, tagliate a rondelle e saltate in padella con un filo d’olio d’oliva e un pizzico di sale. Prendete altra pasta e formate una cornice alta intorno al cuore di zucchine. Al centro del nido di pasta e zucchine aprite un uovo facendo attenzione a non rompere il tuorlo e aggiungete sopra l’uovo un pizzico di sale. Spolverizzate un pò di pepe nero sui bordi del nido.
Infornate a 180 gradi ad altezza medio alta con il forno preriscaldato.
Quando l’uovo è cotto potete portare in tavola.

Il piatto è pronto

Difficoltà: bassa Quantità: per 3 persone Costo: medio

image

image

image

image

image

image

image

Annunci

5 commenti Aggiungi il tuo

  1. Laura ha detto:

    Che belli, un abbraccio cara, buona pasquetta, 🙂

    Liked by 1 persona

    1. Giusy ha detto:

      Grazie mille Buona Pasquetta

      Mi piace

      1. Laura ha detto:

        Anche a te, ❤

        Liked by 1 persona

  2. Bouesso ha detto:

    Buena cucina !

    Liked by 1 persona

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...